Truffatore internazionale arrestato dai Carabinieri a Milano

(AGI) - Milano, 30 lug. - Un truffatore internazionale, ricercato in tutta Europ...

(AGI) - Milano, 30 lug. - Un truffatore internazionale, ricercato in tutta Europa, e' stato arrestato dai Carabinieri a Milano. A notarlo e' stato un militare, aprendo la porta per ricevere un querelante in ufficio, alla Stazione Carabinieri di Milano Crescenzago. Il carabiniere ha visto passare lungo la via la stessa coppia di persone gia' osservate nel filmato di una telecamera di video-sorveglianza, acquisito nel corso di una indagine sull'utilizzo fraudolento di una carta di credito rubata. E' quindi uscito e ha ordinato alla coppia, un 34enne e una 30enne romeni, di seguirlo in Caserma per accertamenti.
L'uomo ha mostrato un documento d'identita' contraffatto e, quando e' stato perquisito, e' risultato in possesso di oltre 58mila euro in contanti, dei quali non ha saputo giustificare la provenienza. La donna e' invece stata trovata con una tessera bancomat rubata.
Approfondite le verifiche, i Carabinieri hanno associato al primo alcuni alias e un mandato di cattura europeo, emesso dal Tribunale di Nizza nel 2014 per reati finanziari. Posto il denaro sotto sequestro, lo hanno condotto al carcere di San Vittore, dove resta in attesa dell'estradizione. La compagna, incensurata, e' invece stata denunciata a piede libero per la ricettazione della card. I militari stanno ora verificando l'eventuale coinvolgimento dei due in altri episodi, anche per chiarire l'origine del denaro sequestrato. (AGI)
Mi2/Car