Terremoto: da Lombardia unita' cinofile e moduli abitativi

(AGI) - Milano, 24 ago. - "La Regione Lombardia ha messo a disposizione due modu...

(AGI) - Milano, 24 ago. - "La Regione Lombardia ha messo a
disposizione due moduli di assistenza alla popolazione e ha gia'
inviato sulle zone terremotate due squadre di unita' cinofile
del soccorso alpino, mentre una terza sara' pronta a partire
entro sera" lo spiega l'assessore alla Sicurezza, Protezione
civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali a
seguito del sisma che ha colpito nella notte l'Italia Centrale.
"Siamo in contatto diretto con il dipartimento nazionale da
stamattina per mettere a disposizione tutto cio' che serve. Nelle prossime ore ci sara' una panoramica piu' definita. Intendiamo esprimere solidarieta' e vicinanza alle popolazioni colpite" ha aggiunto Bordonali.
"Regione Lombardia e' pronta a dare il massimo sostegno anche sanitario". Ha sostenuto invece l'Assessore al Welfare Giulio Gallera. "Ci siamo gia' mobilitati con l'invio di un elicottero da Milano e siamo pronti all'invio di altri mezzi di soccorso. L'area milanese rimarra' comunque presidiata grazie a un elisoccorso che abbiamo provveduto a dislocare. In merito alla necessita' di sangue - ha concluso Gallera - sono in contatto con l'Avis Regionale Lazio e qualora ce lo chiedera' invieremo sacche di sangue per far fronte all'emergenza". (AGI)
Mi2/Car