Sparatoria Milano: convalidato fermo 38enne albanese

(AGI) - Milano, 20 set. - Gli inquirenti ormai non hanno dubbi:il 38enne albanese fermato giovedi' sera nell'area servizio diSan Zenone al Lambro e' il responsabile del duplice omicidio edel tentato omicidio avvenuto neanche due ore prima a Bruzzano,comune dell'hinterland milanese. Nel pomeriggio di oggil'autorita' giudiziaria di Milano ha emesso un provvedimento difermo a carico dell'uomo, gravemente indiziato per l'omicidiodi Arben Khtella, albanese, 41 anni, e di Ibrahim Sharara, 38anni, e del tentato omicidio di Modi Kthella, anche lui 38enne.Quest'ultimo, operato al Fatebenefratelli, aveva resostamattina una testimonianza. (AGI) Mi9/Fed

(AGI) - Milano, 20 set. - Gli inquirenti ormai non hanno dubbi:il 38enne albanese fermato giovedi' sera nell'area servizio diSan Zenone al Lambro e' il responsabile del duplice omicidio edel tentato omicidio avvenuto neanche due ore prima a Bruzzano,comune dell'hinterland milanese. Nel pomeriggio di oggil'autorita' giudiziaria di Milano ha emesso un provvedimento difermo a carico dell'uomo, gravemente indiziato per l'omicidiodi Arben Khtella, albanese, 41 anni, e di Ibrahim Sharara, 38anni, e del tentato omicidio di Modi Kthella, anche lui 38enne.Quest'ultimo, operato al Fatebenefratelli, aveva resostamattina una testimonianza. (AGI) Mi9/Fed