Smascherata falsa cieca mentre va da carabinieri per far denuncia

(AGI) - Milano, 22 lug. - Percepiva una pensione d'invalidita'dal 2008, le autorita' competenti l'avevano dichiarata incapacedi compiere gli atti quotidiani della vita a causa di unatotale cecita', che pero' non le impediva di fare la spesa erecarsi alle poste come ogni comune cittadino: i carabinieridella compagnia di Vimercate, nel milanese, hanno deferito oggiall'autorita' giudiziaria una casalinga 58enne, accusata ditruffa ai danni dello Stato. La donna e' stata smascherata nelmodo piu' banale che si possa immaginare: lei stessa, forseconvinta di una totale impunita', si era presentata presso lastazione dei carabinieri

(AGI) - Milano, 22 lug. - Percepiva una pensione d'invalidita'dal 2008, le autorita' competenti l'avevano dichiarata incapacedi compiere gli atti quotidiani della vita a causa di unatotale cecita', che pero' non le impediva di fare la spesa erecarsi alle poste come ogni comune cittadino: i carabinieridella compagnia di Vimercate, nel milanese, hanno deferito oggiall'autorita' giudiziaria una casalinga 58enne, accusata ditruffa ai danni dello Stato. La donna e' stata smascherata nelmodo piu' banale che si possa immaginare: lei stessa, forseconvinta di una totale impunita', si era presentata presso lastazione dei carabinieri per denunciare lo smarrimento di undocumento, e aveva letto e firmato gli atti della denuncia perpoi allontanarsi senza alcun aiuto. Dai controlli deicarabinieri, pero', e' emersa la pensione che la truffatricepercepiva illecitamente da ormai sei anni. I militari stannoora indagando per stabilire eventuali responsabilita' distrutture sanitarie locali. (AGI)Mi9/Car