Saldi: Milano, Federmoda li stima in 444mln, 150 euro a persona

(AGI) - Milano, 3 lug. - Federmodamilano (l'Associazione deglioperatori moda, abbigliamento, pelletteria e accessori aderentealla Confcommercio milanese) prevede un leggero aumentorispetto allo scorso anno (+1%) della spesa media per persona aMilano per questi saldi estivi: 150 euro. Il valore complessivosara' di 444 milioni, anch'esso in crescita di circa l'1% inconfronto al 2014. I saldi estivi - rileva l'Associazione - costituisconoall'incirca il 12% del fatturato annuo del settore. "I saldi - afferma Renato Borghi, presidente diFedermodamilano - restano ancora un importante rito collettivotanto sul piano economico che su quello sociale e certamente

(AGI) - Milano, 3 lug. - Federmodamilano (l'Associazione deglioperatori moda, abbigliamento, pelletteria e accessori aderentealla Confcommercio milanese) prevede un leggero aumentorispetto allo scorso anno (+1%) della spesa media per persona aMilano per questi saldi estivi: 150 euro. Il valore complessivosara' di 444 milioni, anch'esso in crescita di circa l'1% inconfronto al 2014. I saldi estivi - rileva l'Associazione - costituisconoall'incirca il 12% del fatturato annuo del settore. "I saldi - afferma Renato Borghi, presidente diFedermodamilano - restano ancora un importante rito collettivotanto sul piano economico che su quello sociale e certamenteattraggono l'interesse dei consumatori anche a livellointernazionale. Per questa stagione ci attendiamo anche unapporto da parte dei turisti che nel mese di luglio, secondo leprevisioni, dovrebbero arrivare a Milano per vistare l'Expo.Confortano le stime di Global Blue che parlano di un aumentodelle vendite nel fashion tra il 25 e il 30% durante i saldi.L'assortimento e' ampio e non mancano certo le opportunita'd'acquisto". (AGI)Red/Car