Rcs: Mauri (Mondadori), disponibili se serve piu' tempo

(AGI) - Milano, 1 lug. - "Se Rcs avesse bisogno di piu' temponon ci sarebbero problemi". L'amministratore delegato diMondadori, Ernesto Mauri, a margine dell'assemblea di Upa,conferma l'esistenza dell'offerta non vincolante da parte diMondadori a Rcs per l'acquisto dei Libri, e spiega che i tempitecnici in questi casi di solito sono 15 giorni ma che sarebbepossibile una dilazione. Quanto all'indiscrezionesull'ammontare dell'offerta, che sarebbe di 135 milioni dieuro, l'ad di Mondadori chiarisce che hanno a disposizione"linee di credito piuttosto capienti per reggere questaoperazione. Non e' necessario, dunque, fare un aumento dicapitale.

(AGI) - Milano, 1 lug. - "Se Rcs avesse bisogno di piu' temponon ci sarebbero problemi". L'amministratore delegato diMondadori, Ernesto Mauri, a margine dell'assemblea di Upa,conferma l'esistenza dell'offerta non vincolante da parte diMondadori a Rcs per l'acquisto dei Libri, e spiega che i tempitecnici in questi casi di solito sono 15 giorni ma che sarebbepossibile una dilazione. Quanto all'indiscrezionesull'ammontare dell'offerta, che sarebbe di 135 milioni dieuro, l'ad di Mondadori chiarisce che hanno a disposizione"linee di credito piuttosto capienti per reggere questaoperazione. Non e' necessario, dunque, fare un aumento dicapitale. Poi - ha ricordato - venderemo anche Radio 101 equesto ci aiuta". Quanto alle preoccupazioni degli autori incaso acquisto della Rcs Libri, l'ad Mauri lancia un messaggiotranquillizzante: "se facciamo questa operazione il nostropatrimonio principale saranno gli autori. Non andremo arisparmiare. Quindi non devono avere preoccupazione ma magarici saranno piu' opportunita'". (AGI)Cre/Leo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it