Picchiarono clochard fino a mandarlo in coma, arrestati

(AGI) - Milano, 16 giu. - Gli agenti della squadra mobile diMilano hanno arrestato con l'accusa di rapina e tentatoomicidio due fratellastri ucraini di 22 e 29 anni, responsabilidel violento pestaggio nel quale il 7 giugno scorso rimasequasi ucciso Paolo Saporito, un clochard 52enne. Il pestaggio avvenne in via Longanesi. La vittima, dopoaver fornito una descrizione degli aggressori, e' stata fattaentrare in coma farmacologico. (AGI)Mi9

(AGI) - Milano, 16 giu. - Gli agenti della squadra mobile diMilano hanno arrestato con l'accusa di rapina e tentatoomicidio due fratellastri ucraini di 22 e 29 anni, responsabilidel violento pestaggio nel quale il 7 giugno scorso rimasequasi ucciso Paolo Saporito, un clochard 52enne. Il pestaggio avvenne in via Longanesi. La vittima, dopoaver fornito una descrizione degli aggressori, e' stata fattaentrare in coma farmacologico. (AGI)Mi9

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it