Milano: un milione al voto per sindaco, 19mila i neo diciottenni

(AGI) - Milano, 30 mag. - Sono circa un milione i milanesi chiamati alle urne in...

(AGI) - Milano, 30 mag. - Sono circa un milione i milanesi chiamati alle urne in occasione delle prossime elezioni amministrative del 5 giugno e per l'eventuale ballottaggio previsto il 19 giugno. Dei 1.002.178 elettori 470.478 sono uomini e 470.478�donne. Saranno 19.505 i neo elettori 10.071 ragazzi e 9.434 ragazze che per la prima volta si avvicinano al voto dalle ultime elezioni�Europee del 2014.
Contribuiranno a eleggere il governo della citta' anche 4.328 cittadini di nazionalita' europea residenti a Milano e iscritti all'apposita lista: i romeni sono i piu' numerosi (1.076), seguiti dai francesi (747), tedeschi (548), inglesi (425) e spagnoli (419).
A disposizione dei milanesi 1.248�seggi in 201 scuole cui si aggiungono 64 seggi speciali allestiti in strutture come ospedali, carceri, case di riposo e di cura.
Nel caso i 18 spazi per la certificazione del voto siano completi bisogna procedere al suo rinnovo in qualsiasi sede anagrafica o all'Ufficio Elettorale di via Messina 52.
Per garantire l'esercizio di voto anche alle persone con disabilita', il Comune ha attivato un servizio di trasporto gratuito effettuato con taxi o minibus attrezzati, per l'accompagnamento, andata e ritorno, dalle rispettive abitazioni o domicili fino al seggio di voto. (AGI)
Red/Car