Milano: Parisi, votate citta' piu' efficiente, moderna e giusta

(AGI) - Milano, 3 giu. - L'appello di Stefano Parisi, candidato sindaco a Milano...

(AGI) - Milano, 3 giu. - L'appello di Stefano Parisi, candidato sindaco a Milano per il centrodestra e' soprattutto "di andare a votare". "Se vogliamo davvero cambiare Milano e far si' che sia piu' sicura, meno burocratica, piu' giusta che ci sia piu' lavoro, bisogna andare a votare - dice intervenendo alla Tribuna elettorale di Rai3 - . Credo che questo sia il tema piu' importante. Non bisogna rassegnarsi. Io stesso tante volte non ho votato" ammette, ma stavolta "mi sono messo in prima persona proprio perche penso che le cose vadano cambiate e bisogna impegnarsi. E l'impegno che io chiedo ai milanesi domenica e' di votare e avere fiducia, perche' Milano puo' essere governata bene, in modo efficiente, moderno e giusto". "Con Beppe Sala - sottolinea - c'e' una netta continuita' con la giunta Pisapia. Noi abbiamo un programma di governo importante, con candidati come Gabrile Albertini che hanno gia' dato molto a Milano. Chi vuole tornare a un buon governo di centrodestra ma con programmi di governo aggiornati rispetto alle evoluzioni tecnologiche e sociali della societa' milanese, chi vuole modernizzare la citta', deve guardare a noi". Oggi, secondo Parisi per le persone contano i programmi piu' che le appartenenze al centrodestra o al centrosinistra. "E noi - aggiunge - abbiamo un programma per le persone che vogliono cambiare". (AGI)
Cre