Maroni, primarie non impossibili ma Ncd smetta di parlare male

(AGI) - Milano, 21 lug. - "Io credo che le primarie siano unacosa positiva e che siano utili per ricostituire una coalizioneche adesso non c'e', se non in Lombardia e in Veneto". Cosi'Roberto Maroni ha risposto a chi gli chiedeva della discussionein corso nel centrodestra dopo che il segretario della LegaNord Matteo Salvini ha posto la condivisione di un progettocome precondizione di future alleanze. "Cio' che e' difficilenon e' impossibile, forse ci sono le condizioni, lavoriamo", haaggiunto il governatore, parlando coi giornalisti al termine diun appuntamento a Milano. "Ieri Salvini ha

(AGI) - Milano, 21 lug. - "Io credo che le primarie siano unacosa positiva e che siano utili per ricostituire una coalizioneche adesso non c'e', se non in Lombardia e in Veneto". Cosi'Roberto Maroni ha risposto a chi gli chiedeva della discussionein corso nel centrodestra dopo che il segretario della LegaNord Matteo Salvini ha posto la condivisione di un progettocome precondizione di future alleanze. "Cio' che e' difficilenon e' impossibile, forse ci sono le condizioni, lavoriamo", haaggiunto il governatore, parlando coi giornalisti al termine diun appuntamento a Milano. "Ieri Salvini ha detto che se cisaranno le primarie, quindi non le ha escluse, Flavio Tosipotrebbe essere il nostro candidato", ha continuato. "Parlaremale dei possibili alleati, come fa l'Ncd, non e' il modomigliore per arrivare alle primarie", ha poi concluso. (AGI)Mi4/Car