Maltempo: Lega contro Pisapia, scarica sempre le responsabilita'

(AGI) - Milano, 8 lug. - Di fronte all'emergenza legataall'esondazione del Seveso e all'allagamento di molte zone diMilano, la Lega Nord punta il dito contro il sindaco, GiulianoPisapia, accusandolo non soltanto per non aver "risoltol'annoso problema del Seveso", ma anche di non essersi assuntole proprie responsabilita'. "Come sempre quando si tratta diresponsabilita' del Comune - ha detto il capogruppo della Legain consiglio comunale, Alessandro Morelli -, la colpa devericadere su Regione, governo, Onu, societa' occulte, marziani,persino i Puffi: tutti - ha chiosato - sono responsabili trannePisapia. Malgrado il raddoppio delle

(AGI) - Milano, 8 lug. - Di fronte all'emergenza legataall'esondazione del Seveso e all'allagamento di molte zone diMilano, la Lega Nord punta il dito contro il sindaco, GiulianoPisapia, accusandolo non soltanto per non aver "risoltol'annoso problema del Seveso", ma anche di non essersi assuntole proprie responsabilita'. "Come sempre quando si tratta diresponsabilita' del Comune - ha detto il capogruppo della Legain consiglio comunale, Alessandro Morelli -, la colpa devericadere su Regione, governo, Onu, societa' occulte, marziani,persino i Puffi: tutti - ha chiosato - sono responsabili trannePisapia. Malgrado il raddoppio delle tasse a Milano - haaggiunto - il sindaco non e' stato in grado neppure diapprontare un progetto per risolvere l'annoso problema delSeveso". La Lega ha, quindi, chiesto che il sindaco si presentiin Consiglio a "spiegare le sue ragioni". "Pisapia - haaggiunto Morelli - ci spieghi come sta spendendo i soldi chescippa ai milanesi con le tasse". (AGI)