Lombardia: presidente Consiglio, su bandiera d'accordo con Maroni

(AGI) - Milano, 17 mar. - Anche il presidente del Consiglioregionale lombardo, Raffaele Cattaneo, si unisce al governatoreRoberto Maroni nel 'bocciare' il progetto di nuova bandierapresentato dai partiti di maggioranza di centrodestra, cuientrambi appartengono. Entrambi di Varese, sia Cattaneo (Ncd)che Maroni (Lega) hanno detto di essere affezionati al simbolodella rosa camuna e fatto capire che preferirebbero nonassociarlo alla Croce di San Giorgio, simbolo del Comune diMilano, come appare nel progetto di legge presentato daLega-Fi-Ncd-FdI e Lista pensionati, al Pirellone. "Sonod'accordo con Maroni che afferma di voler mantenere la rosacamuna

(AGI) - Milano, 17 mar. - Anche il presidente del Consiglioregionale lombardo, Raffaele Cattaneo, si unisce al governatoreRoberto Maroni nel 'bocciare' il progetto di nuova bandierapresentato dai partiti di maggioranza di centrodestra, cuientrambi appartengono. Entrambi di Varese, sia Cattaneo (Ncd)che Maroni (Lega) hanno detto di essere affezionati al simbolodella rosa camuna e fatto capire che preferirebbero nonassociarlo alla Croce di San Giorgio, simbolo del Comune diMilano, come appare nel progetto di legge presentato daLega-Fi-Ncd-FdI e Lista pensionati, al Pirellone. "Sonod'accordo con Maroni che afferma di voler mantenere la rosacamuna come simbolo della Lombardia", scrive in una notaCattaneo. "E' un segno a cui tutti i lombardi sono affezionatie nel quale si riconoscono - continua -. La rosa camuna biancain campo verde e' gia' il nostro simbolo e nei fatti la nostrabandiera. I lombardi la percepiscano cosi' e hanno imparato aconoscerla e a volerle bene. Se dobbiamo dare ufficialita' aduna bandiera, diamola a questa. Non vedo la necessita' dicambiare". (AGI)Red/Fed