Lombardia: Maroni scherza su rimpasto, vado a informarmi

(AGI) - Milano, 3 dic. - "Adesso vado in ufficio e miinformero'". Cosi' il presidente della Regione Lombardia,Roberto Maroni, ha risposto ironicamente alla domanda sevenerdi' verra' reso noto il rimpasto della giunta regionale dicui si parla da diverse settimane. A margine dellapresentazione della guida 'Vini 2015 plus', svoltasi questamattina al belvedere di Palazzo Lombardia, il governatore haspiegato: "Dopodomani portero' in giunta il progetto di leggesul riordino delle autonomie, questo e' quello che succedera'venerdi'". Oggi c'e' un incontro tra governo e Regioni nelquale verra' affrontata anche la questione dell'emendamento checostringe

(AGI) - Milano, 3 dic. - "Adesso vado in ufficio e miinformero'". Cosi' il presidente della Regione Lombardia,Roberto Maroni, ha risposto ironicamente alla domanda sevenerdi' verra' reso noto il rimpasto della giunta regionale dicui si parla da diverse settimane. A margine dellapresentazione della guida 'Vini 2015 plus', svoltasi questamattina al belvedere di Palazzo Lombardia, il governatore haspiegato: "Dopodomani portero' in giunta il progetto di leggesul riordino delle autonomie, questo e' quello che succedera'venerdi'". Oggi c'e' un incontro tra governo e Regioni nelquale verra' affrontata anche la questione dell'emendamento checostringe le Regioni a farsi carico del 50% dei dipendentidelle Province. Sul tema Maroni ha sottolineato: "Se siamocostretti a prendere 3mila dipendenti delle Province,raddoppiando i nostri, e' chiaro che mi devo prendere anche lecompetenze, altrimenti che cosa gli faccio fare? Oggi losapremo". (AGI) Mi4/Car