Lombardia: Maroni, il 5/12 in giunta riforma sistema autonomie

(AGI) - Milano, 21 nov. - Roberto Maroni ha spiegato che laprossima riforma su cui si concentrera' la giunta regionalelombarda da lui guidata sara' quella che avviera' un riordinodel sistema delle autonomie necessario dopo l'entrata in vigoredella legge Delrio. "Portero' all'approvazione della giuntanella seduta del prossimo 5 dicembre la legge regionale diriforma del sistema delle autonomie della Regione Lombardia.Sara' un'altra grande riforma che approveremo dopo quellaappena approvata in Consiglio Regionale, la legge a tutela delconsumo del suolo, che salvaguarda la vocazione agricola dellaRegione Lombardia", ha affermato il governatore lombardo al

(AGI) - Milano, 21 nov. - Roberto Maroni ha spiegato che laprossima riforma su cui si concentrera' la giunta regionalelombarda da lui guidata sara' quella che avviera' un riordinodel sistema delle autonomie necessario dopo l'entrata in vigoredella legge Delrio. "Portero' all'approvazione della giuntanella seduta del prossimo 5 dicembre la legge regionale diriforma del sistema delle autonomie della Regione Lombardia.Sara' un'altra grande riforma che approveremo dopo quellaappena approvata in Consiglio Regionale, la legge a tutela delconsumo del suolo, che salvaguarda la vocazione agricola dellaRegione Lombardia", ha affermato il governatore lombardo altermine della seduta di giunta che si e' tenuta a Monza. "Laprossima riforma che faremo - ha detto - sara' quella delsistema regionale delle autonomie in attuazione della riformaDelrio e vedendo di anticipare anche il contenuto della riformadel Titolo V in discussione a Roma". "C'e' un osservatorioregionale che coinvolge i presidenti delle Province, i sindacidei capoluoghi e l'Anci, tavolo che si riunira' il 26 novembre,e a seguito di questa riunione ci sara' un tavolo tecnicoconclusivo e il 5 dicembre porteremo in giunta questa leggeregionale di riforma del sistema delle autonomie" "Entro Natale- ha poi garantito - approveremo in giunta anche la riforma delsistema socio-sanitario in attuazione del libro biancopresentato a luglio. Queste sono le prossime due importantitappe di ammodernamento del sistema istituzionale e di welfaredella Regione Lombardia". (AGI)Red/Fed