Lombardia: Lega, se bocciata, pronti a rifare legge luoghi culto

(AGI) - Milano, 19 mar. - Il governo ha impugnato davanti allaCorte Costituzionale la legge lombarda sui luoghi di culto masecondo la Lega "sembra che non abbia letto la legge" e si sia"basato su quanto scritto dai giornali e sulla polemicapolitica". "Siamo convinti - dice il capogruppo della Lega Nordal Pirellone, Massimiliano Romeo - che l'impianto della leggepossa reggere dal punto di vista costituzionale". Tuttavia"siamo pronti anche all'eventualita' peggiore, vorra' dire chepresenteremo una nuova legge". Entrando nel merito, i leghistisottolineano che nell'impugnativa il governo sostiene che "lalegge regionale pone una

(AGI) - Milano, 19 mar. - Il governo ha impugnato davanti allaCorte Costituzionale la legge lombarda sui luoghi di culto masecondo la Lega "sembra che non abbia letto la legge" e si sia"basato su quanto scritto dai giornali e sulla polemicapolitica". "Siamo convinti - dice il capogruppo della Lega Nordal Pirellone, Massimiliano Romeo - che l'impianto della leggepossa reggere dal punto di vista costituzionale". Tuttavia"siamo pronti anche all'eventualita' peggiore, vorra' dire chepresenteremo una nuova legge". Entrando nel merito, i leghistisottolineano che nell'impugnativa il governo sostiene che "lalegge regionale pone una irragionevole disparita' tra lereligioni" ma questo e' "falso" perche' "tutte le costruzionidinuovi edifici di culto sono sottoposte alle medesime proceduree ai medesimi requisiti". Il referendum sulla costruzione degliedifici religiosi, previsto dalla norma inoltre, "deve gia'essere previsto nello statuto del Comune e soprattutto e'consultivo" dunque, secondo il Carroccio, non sussistel'incostituzionalita' denunciata dal governo. Infine, in meritoai dubbi sollevati sulla congruita' architettonica dei nuoviedifici di culto con il paesaggio lombardo viene rilevato che"se la norma vale per qualsiasi tipo di edificio, non sicomprende perche' non possa trovare applicazione anche per gliedifici di culto". Intervenendo alla conferenza stampa, il relatore dellalegge, il consigliere del Carroccio Roberto Anelli, ha mostratolo 'Statuto delle Moschee' della Comunita' religiosa islamicaitaliana: "Vengono sostenute molte delle norme che abbiamoprevisto nella legge. Non capisco perche' se le fanno loro sonoperfette, mentre se le scriviamo noi sono incostituzionali".(AGI)Mi4/Car