Lombardia: intitolata sala Pirellone a sindaco Cardano ucciso

(AGI) - Milano, 22 lug. - E' stata intitolata una sala al30esimo piano di Palazzo Pirelli a Milano a Laura Prati,sindaco di Cardano al Campo (Va), uccisa un anno fa mentre eraal lavoro in Comune. Alla cerimonia hanno partecipato i verticidella Regione Lombardia (il governatore Roberto Maroni, ilpresidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, ilsegretario del Pd lombardo Alessandro Alfieri e svariaticonsiglieri), marito e parenti di Laura Prati, il nuovo sindacodi Cardano al Campo Angelo Belloro e l'ex vicesindacoCostantino Iammetti (rimasto ferito nella sparatoria). Maroniha spiegato che e' stata intitolata una

(AGI) - Milano, 22 lug. - E' stata intitolata una sala al30esimo piano di Palazzo Pirelli a Milano a Laura Prati,sindaco di Cardano al Campo (Va), uccisa un anno fa mentre eraal lavoro in Comune. Alla cerimonia hanno partecipato i verticidella Regione Lombardia (il governatore Roberto Maroni, ilpresidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, ilsegretario del Pd lombardo Alessandro Alfieri e svariaticonsiglieri), marito e parenti di Laura Prati, il nuovo sindacodi Cardano al Campo Angelo Belloro e l'ex vicesindacoCostantino Iammetti (rimasto ferito nella sparatoria). Maroniha spiegato che e' stata intitolata una sala all'ex sindacoperche' "abbiamo voluto riconoscere il sacrificio che hafatto". "Laura era un tipo tosto e difendeva gli interessi deisuoi cittadini", ha aggiunto Maroni. Da parte sua, Cattaneo hasottolineato: "Oggi con questo gesto ricordiamo Laura Prati,simbolo di un sacrificio che fanno molti amministratori sulterritorio". Come segretario regionale del Pd, il partitodell'ex sindaco, Alfieri ha ricordato che Laura "era unacombattente vera, ha sempre lottato duramente e con grandededizione". (AGI) Mi4/Car