Lombardia: commissione carceri in visita al Beccaria

(AGI) - Milano, 13 giu. - Criticita' dal punto di vista della vigilanza psichiat...

(AGI) - Milano, 13 giu. - Criticita' dal punto di vista della vigilanza psichiatrica, testimoniati anche dall'episodio avvenuto nei giorni scorsi che ha visto un agente colpito da un detenuto. E' questo il dato rilevato dal presidente della Commissione speciale Carceri del Consiglio regionale lombardo, Fabio Fanetti, al termine del sopralluogo di oggi, il terzo negli ultimi tre anni, all'istituto di detenzione minorile di Milano. Fanetti ha espresso "piena solidarieta'" all'agente colpito dal giovane detenuto con problemi psichiatrici, assicurando che "il caso sara' oggetto di successive indagini". Secondo quanto dichiarato dalla Direttrice del carcere, Olimpia Monda, sono stati tre i ricoveri che si sono resi necessari negli ultimi sei mesi nei confronti di altrettanti giovani detenuti. Buone notizie, invece arriverebbero dal fronte dell'avanzamento dei lavori. Nonostante alcuni mesi di ritardo, entro agosto sara' consegnato il primo lotto ed entro luglio dell'anno prossimo tutti i lavori di ristrutturazione del carcere minorile Beccaria di Milano saranno conclusi. "Grazie all'impegno di tutti gli operatori - ha aggiunto Fanetti - il clima generale all'interno della struttura e' buono e si e' riusciti, anche attraverso il supporto dell'assessorato alla Formazione e giovani, a garantire la continuita' dei corsi di formazione professionale, ai numerosi laboratori artigianali e ricreativi". (AGI)
Mi5/Car