Lgh: chiude 2014 con rosso 3, 6 mln, ricavi 610 mln

(AGI) - Milano, 1 lug. - Linea group holding (Lgh), societa'lombarda che si occupa del ciclo integrato dei rifiuti, dellapulizia delle strade e della gestione degli impianti dismaltimento, ha chiuso il 2014 con un rosso di 3,6 milioni dieuro. Si tratta di un risultato "condizionato da importantiscelte di svalutazione e accantonamento al fondo rischi (per6,3 mln)" stando a quanto si legge in una nota. Inoltre - siaggiunge - la pronuncia delle Corte costituzionale in meritoalla Robin tax ha "generato un effetto negativo sullafiscalita' differita, contraendo l'utile di circa 1,8 milioni".In

(AGI) - Milano, 1 lug. - Linea group holding (Lgh), societa'lombarda che si occupa del ciclo integrato dei rifiuti, dellapulizia delle strade e della gestione degli impianti dismaltimento, ha chiuso il 2014 con un rosso di 3,6 milioni dieuro. Si tratta di un risultato "condizionato da importantiscelte di svalutazione e accantonamento al fondo rischi (per6,3 mln)" stando a quanto si legge in una nota. Inoltre - siaggiunge - la pronuncia delle Corte costituzionale in meritoalla Robin tax ha "generato un effetto negativo sullafiscalita' differita, contraendo l'utile di circa 1,8 milioni".In discesa anche i ricavi, pari a circa 610 milioni di euro(-12%) e il margine operativo lordo, passato da 98 a 94,8milioni. La posizione finanziaria netta, infine, si' e' ridottaa 352 milioni. (AGI)Red/Fed

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it