Lega: Tosi, basta liti? D'accordo. Basta rispettare regole...

(AGI) - Venezia, 6 mar. - Il segretario della Liga Veneta,Flavio Tosi, e' d'accordo con quello federale del Carroccio sulbisogno di dire "basta" alle liti in Veneto, ma puntualizza cheper farlo vanno rispettate le regole: "Sono d'accordo conMatteo Salvini: basta liti in Veneto. Nel mondo civile, perevitare le liti hanno inventato le regole ed e' quindisufficiente rispettarle". "Sarebbe anche utile, per il rispetto delle regole, chequalcuno qui in Veneto si degnasse di incontrare i dirigentidella Liga", ha aggiunto. "Temo che a Salvini sia stato illustrato un quadrodeformato della situazione: il nostro

(AGI) - Venezia, 6 mar. - Il segretario della Liga Veneta,Flavio Tosi, e' d'accordo con quello federale del Carroccio sulbisogno di dire "basta" alle liti in Veneto, ma puntualizza cheper farlo vanno rispettate le regole: "Sono d'accordo conMatteo Salvini: basta liti in Veneto. Nel mondo civile, perevitare le liti hanno inventato le regole ed e' quindisufficiente rispettarle". "Sarebbe anche utile, per il rispetto delle regole, chequalcuno qui in Veneto si degnasse di incontrare i dirigentidella Liga", ha aggiunto. "Temo che a Salvini sia stato illustrato un quadrodeformato della situazione: il nostro obiettivo nel Veneto e'far vincere Zaia, la Lega, la Liga veneta, e possibilmente ilcentrodestra. Non vedo quindi quali possano essere i motivi didivisione sulle liste, specialmente quando si dice che Zaiavincerebbe con qualsiasi schieramento", spiega ancora Tosi.(AGI)Ve1/bal