Lavoro: parte corteo Milano, si ricorda pure strage piazza Fontana

(AGI) - Milano, 12 dic. - Partita da corso Venezia lamanifestazione a Milano in occasione dello sciopero generaleindetto da Cgil e Uil. La Lombardia si presenta allamobilitazione con due cortei, uno nel capoluogo lombardo che siconcludera' in piazza Duomo e uno a Brescia con capolinea inpiazza della Loggia. Gli interventi conclusivi saranno,rispettivamente, del segretario regionale della Uil, DaniloMargaritella, e della segretaria lombarda della Cgil, ElenaLattuada. Da entrambi i palchi finali, i sindacati ricorderannola strage di Piazza Fontana di cui oggi ricorre il 45esimoanniversario. "E' una data significativa - ha detto

(AGI) - Milano, 12 dic. - Partita da corso Venezia lamanifestazione a Milano in occasione dello sciopero generaleindetto da Cgil e Uil. La Lombardia si presenta allamobilitazione con due cortei, uno nel capoluogo lombardo che siconcludera' in piazza Duomo e uno a Brescia con capolinea inpiazza della Loggia. Gli interventi conclusivi saranno,rispettivamente, del segretario regionale della Uil, DaniloMargaritella, e della segretaria lombarda della Cgil, ElenaLattuada. Da entrambi i palchi finali, i sindacati ricorderannola strage di Piazza Fontana di cui oggi ricorre il 45esimoanniversario. "E' una data significativa - ha dettoMargaritella -, siamo siamo 45 anni da quei tragici eventi enoi oggi unitariamente saremo presenti alla manifestazione diricordo perche' il sindacato insieme a mondo lavoro fu colpitoin maniera drammatica in quegli anni. Ricordiamo infatti chefurono colpiti cittadini che stavano lavorando e fu' fortel'attacco alla democrazia. Il mondo del lavoro - ha concluso ilsegretario regionale Cisl - e' sempre stato pacifico, anchenella trattava e nel conflitto". (AGI) Mi5/Car