L. stabilita': Maroni, Corte esamini presto ricorso Lombardia

(AGI) - Milano, 19 feb. - "Mi auguro che la Corte si pronuncirapidamente perche' e' una norma di legge relativa al bilanciodel 2015, quindi sono norme gia' applicabili che producono undanno per noi e quindi prima si pronuncia la Corte, meglio e'".Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni,risponde a una domanda sul ricorso presentato alla CorteCostituzionale contro la legge di Stabilita' del governo."Spero che la Corte tenga conto della necessita' e dell'urgenzadi pronunciarsi in tempi rapidissimi", ha aggiunto ilgovernatore a margine di un incontro a Palazzo Lombardia. (AGI)Mi4/mld

(AGI) - Milano, 19 feb. - "Mi auguro che la Corte si pronuncirapidamente perche' e' una norma di legge relativa al bilanciodel 2015, quindi sono norme gia' applicabili che producono undanno per noi e quindi prima si pronuncia la Corte, meglio e'".Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni,risponde a una domanda sul ricorso presentato alla CorteCostituzionale contro la legge di Stabilita' del governo."Spero che la Corte tenga conto della necessita' e dell'urgenzadi pronunciarsi in tempi rapidissimi", ha aggiunto ilgovernatore a margine di un incontro a Palazzo Lombardia. (AGI)Mi4/mld