Immigrati: FI, Milano abbandonata a se', presente solo Regione

(AGI) - Milano, 11 giu. - "Sull'emergenza profughi Milano e'abbandonata a se stessa: da una parte c'e' il governo che inviacentinaia di persone al giorno facendosi beffe della citta',dall'altra c'e' il Comune con il suo approccio ideologico edestremista, che apre le porte a tutto il mondo per poiscaricare sulla citta' il peso dell'accoglienza". Cosi' lacoordinatrice lombarda di Forza Italia, Mariastella Gelmini, inuna nota. "Ai milanesi e ai lombardi non rimane che la Regione.La giunta regionale ha detto no agli invii in un territorio cheha accolto piu' di qualunque altro in questi

(AGI) - Milano, 11 giu. - "Sull'emergenza profughi Milano e'abbandonata a se stessa: da una parte c'e' il governo che inviacentinaia di persone al giorno facendosi beffe della citta',dall'altra c'e' il Comune con il suo approccio ideologico edestremista, che apre le porte a tutto il mondo per poiscaricare sulla citta' il peso dell'accoglienza". Cosi' lacoordinatrice lombarda di Forza Italia, Mariastella Gelmini, inuna nota. "Ai milanesi e ai lombardi non rimane che la Regione.La giunta regionale ha detto no agli invii in un territorio cheha accolto piu' di qualunque altro in questi mesi: uno stop aduna autentica invasione pianificata dal Governo. Allo stessotempo Forza Italia con l'assessore alla Sanita' ha istituito unpresidio sanitario, a tutela della salute pubblica. Da unaparte l'ideologia e l'inconcludenza, dall'altra uninterlocutore istituzionale che fa tirare un respiro disollievo ai cittadini". "Non lasceremo i milanesi a questiimprovvisatori- conclude -. Un tempo a Milano era il Comune adessere percepito dai cittadini come l'Istituzione piu' vicinaed efficace. Oggi la percezione e' quella di un Comune lontanoanni luce dalla vita delle persone: la gente trova nellaRegione un punto di riferimento. Un ribaltone inatteso, mainevitabile con la sinistra rosso-arancio a Palazzo Marino".(AGI)Red/Fed