Ladri di cibo al Policlinico, 13 arresti a Pavia

Ladri di cibo al Policlinico, 13 arresti a Pavia
Ambulanza, ospedale (Agf) 

Pavia - Rubavano il cibo dalle cucine dell'ospedale ma sono stati incastrati dalla denuncia di un ex collega costretto a licenziarsi perché si rifiutava di 'chiudere un occhio'. A finire nei guai tredici dipendenti di una cooperativa per i servizi ausiliari di pulizia dell'IRCC Policlinico San Matteo di Pavia, arrestati dalla Polizia di Stato e ora ai domiciliari. L'accusa è di peculato e furto aggravato. Le indagini degli uomini della squadra mobile sono partite nel 2013 dopo la denuncia dell'ex dipendente della cooperativa per i servizi ausiliari di pulizia che non si era adeguato all'andazzo di furti di cibo.Dopo i primi accertamenti e riscontri sono stati documentati 222 episodi di furto e indagate 48 persone.