Ferrovieri aggrediti: sospetti gang latinos da anni attive Milano

(AGI) - Milano, 12 giu. - Le maggiori sospettate per la feroceaggressione di ieri a due ferrovieri a Milano sono la gang di'latinos' che, d'ispirazione latinoamericana, da anni agisconosul territorio del capoluogo lombardo. Protagoniste di trafficidi droga e rapine, molto spesso sono state segnalate peraggressioni, scontri e risse anche tra di loro per lasupremazia territoriale. Anche se ancora e' troppo presto -spiegano ufficialmente gli inquirenti - per attribuire a questel'episodio di ieri, e' soprattutto l'arma usata, il machete, afar indirizzare l'inchiesta verso queste bande. Molte le gang individuate negli anni degli

(AGI) - Milano, 12 giu. - Le maggiori sospettate per la feroceaggressione di ieri a due ferrovieri a Milano sono la gang di'latinos' che, d'ispirazione latinoamericana, da anni agisconosul territorio del capoluogo lombardo. Protagoniste di trafficidi droga e rapine, molto spesso sono state segnalate peraggressioni, scontri e risse anche tra di loro per lasupremazia territoriale. Anche se ancora e' troppo presto -spiegano ufficialmente gli inquirenti - per attribuire a questel'episodio di ieri, e' soprattutto l'arma usata, il machete, afar indirizzare l'inchiesta verso queste bande. Molte le gang individuate negli anni degli inquirenti dai'Trinitari', composta prevalentemente da dominicani ai'Kommando' ai 'Latin Kings' a 'Ms13'. Le bande di 'latinos' sono balzate per la prima voltaprepotentemente alle cronache milanesi nel 2014 per una seriedi omicidi, aggressioni, accoltellamenti e risse spessooriginate da scontri per lo spaccio di droga. Ferree ledivisioni e le gerarchie con un'organizzazione quasi militareche comprende persino tesorieri ed armieri. Previsti veri epropri riti d'iniziazione: pestaggi per gli uomini (bisognareggere almeno 13 secondi), violenza sessuale per le donne. Unavolta ammessi nelle gang, gli adepti possono sfoggiare tatuaggie simboli; contrassegnare il 'territorio di caccia' congraffiti e Tag e partecipare alle divisioni del bottino,solitamente frutto di rapine da strada. (AGI)Car