Expo: Scola, da qui segni di speranza per Milano

(AGI) - Rho (Milano), 11 giu. - "Buoni segni di speranza perMilano" arriverebbero da Expo. A margine del national day dellaSanta Sede, l'arcivescovo del capoluogo lombardo, cardinaleAngelo Scola, ha parlato con ottimismo della citta', spiegandodi vedere "l'inizio dell'uscita dal tunnel". "C'e' qualcosa chesi sta muovendo - ha detto -. Non voglio fare rapporto strettotra Expo e quest'alba di rinascimento. Ormai Milano e' unametropoli europea pero' non sembra ancora cosciente di esserlo.Bisogna lavorare in questo senso, consapevolizzare che lonostra e' una citta' plurale. Colgo qualche segno - ha aggiuntoScola -, probabilmente

(AGI) - Rho (Milano), 11 giu. - "Buoni segni di speranza perMilano" arriverebbero da Expo. A margine del national day dellaSanta Sede, l'arcivescovo del capoluogo lombardo, cardinaleAngelo Scola, ha parlato con ottimismo della citta', spiegandodi vedere "l'inizio dell'uscita dal tunnel". "C'e' qualcosa chesi sta muovendo - ha detto -. Non voglio fare rapporto strettotra Expo e quest'alba di rinascimento. Ormai Milano e' unametropoli europea pero' non sembra ancora cosciente di esserlo.Bisogna lavorare in questo senso, consapevolizzare che lonostra e' una citta' plurale. Colgo qualche segno - ha aggiuntoScola -, probabilmente sono piu' fattori e anche qualchesegnale dell'uscita dalla crisi puo' contribuire in questo.Penso che Expo possa portare alla nascita di rapporti piu'solidali". (AGI)Mi5/mld