Expo: Sala, giugno buono e sensazioni positive su luglio

(AGI) - Milano, 29 giu. - Giugno si avvia a chiudersi come unmese "decisamente buono" in termini di visitatori per l'Expo diMilano e ci sono "sensazioni positive" anche per luglio. Lo haaffermato Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015, amargine del convegno 'Mercati e innovazione nella filieraagroalimentare' organizzato dalla Borsa italiana. "Gliindicatori - ha spiegato - ci dicono che andiamo bene noi, maanche che a Milano gli alberghi lavorano molto e lo sviluppodegli acquisti dall'Italia e dall'estero e' decisamente buono.A maggio l'osservatorio Cartasi ci indica un incremento degliacquisti di circa

(AGI) - Milano, 29 giu. - Giugno si avvia a chiudersi come unmese "decisamente buono" in termini di visitatori per l'Expo diMilano e ci sono "sensazioni positive" anche per luglio. Lo haaffermato Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015, amargine del convegno 'Mercati e innovazione nella filieraagroalimentare' organizzato dalla Borsa italiana. "Gliindicatori - ha spiegato - ci dicono che andiamo bene noi, maanche che a Milano gli alberghi lavorano molto e lo sviluppodegli acquisti dall'Italia e dall'estero e' decisamente buono.A maggio l'osservatorio Cartasi ci indica un incremento degliacquisti di circa il 17% rispetto a un anno prima e credo chegiugno possa essere meglio di maggio". (AGI)Mi3/Car

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it