Expo: chiusa indagine su presunte irregolarita' campo base

(AGI) - Milano, 16 ott. - Ci sono anche presunte irregolarita'nella realizzazione del campo base Expo al centrodell'inchiesta chiusa dalla Procura di Milano su 22 indagati(due societa') per associazione a delinquere finalizzata allacommissione di reati contro la pubblica amministrazione, tracui corruzione, turbata liberta' degli incanti ed emissione eannotazione di fatture relative a operazioni inesistenti. Locomunica in una nota la Guardia di Finanza di Sondrio che hacondotto l'inchiesta in collaborazione col Corpo Forestaledello Stato. Le Fiamma Gialle scrivono che "sono stateriscontrate irregolarita' relative alla ristrutturazionedell'Azienda ospedaliera 'San Leopoldo Mandic' di

(AGI) - Milano, 16 ott. - Ci sono anche presunte irregolarita'nella realizzazione del campo base Expo al centrodell'inchiesta chiusa dalla Procura di Milano su 22 indagati(due societa') per associazione a delinquere finalizzata allacommissione di reati contro la pubblica amministrazione, tracui corruzione, turbata liberta' degli incanti ed emissione eannotazione di fatture relative a operazioni inesistenti. Locomunica in una nota la Guardia di Finanza di Sondrio che hacondotto l'inchiesta in collaborazione col Corpo Forestaledello Stato. Le Fiamma Gialle scrivono che "sono stateriscontrate irregolarita' relative alla ristrutturazionedell'Azienda ospedaliera 'San Leopoldo Mandic' di Merate -Lecco; riqualificazione di viale Ripamonti a Milano;predisposizione dell'area per la costruzione del campo baseExpo; riqualificazione del sistema viario di Cascina Gobba aMilano; lavori relativi all'area ex Michelin di Trento". Ilvalore complessivo dei presunti appalti irregolari e' di circa1,5 milioni di euro. Il campo base e' l'area che ha ospitatooperai e addetti ai lavori di Expo. "Nel corso delle indagini -e' scritto inoltre nella nota - sono stati identificati iresponsabili del danneggiamento perpetrato ai danni dellastatua della 'Madonnina' a Palazzo Lombardia". (AGI)Mi2/Car