Expo: architetto, Albero Vita e' copia 'supertrees' Singapore

(AGI) - Milano, 3 dic. - Non c'e' pace per l'Albero della vita.Dopo le discussioni andate avanti per mesi, nei giorni scorsie' arrivato il via libera definitivo al progetto ideato daMarco Balich, cuore e simbolo del Padiglione Italia di ExpoMilano 2015. Ma ora si profila un altro scoglio: l'architettoinglese Chris Wilkinson - come riporta il Corriere della sera -si e' rivolto ai suoi avvocati perche' ritiene che l'Alberodella vita sia "uguale" ai 'supertrees' (dall'inglese, superalberi) da progettati dall'amico e collega Andrew Gant einseriti nei 54 ettari dei 'gardens by the bay'

(AGI) - Milano, 3 dic. - Non c'e' pace per l'Albero della vita.Dopo le discussioni andate avanti per mesi, nei giorni scorsie' arrivato il via libera definitivo al progetto ideato daMarco Balich, cuore e simbolo del Padiglione Italia di ExpoMilano 2015. Ma ora si profila un altro scoglio: l'architettoinglese Chris Wilkinson - come riporta il Corriere della sera -si e' rivolto ai suoi avvocati perche' ritiene che l'Alberodella vita sia "uguale" ai 'supertrees' (dall'inglese, superalberi) da progettati dall'amico e collega Andrew Gant einseriti nei 54 ettari dei 'gardens by the bay' opera dellostesso Wilkinson a Singapore. Interpellato dal 'Corriere',Wilkinson si e' dichiarato "semplicemente sorpreso". "Non possoneppure immaginare che chi ha concepito questo albero italianonon conoscesse i 'gardens', l'idea e' troppo simile a quelladei 'supertrees' per essere casuale", ha affermato. (AGI)Red/Fed