Confindustria: Squinzi, rapporto banca-imprese sia trasparente

(AGI) - Milano, 17 lug. - "L'obiettivo e' di giungere ad unrapporto banca-imprese trasparente, efficiente ed equilibrato,al quale non venga a mancare il credito proprio a quelleimprese sane, che sono in grado di affrontare i mercati e dicrescere, trainando anche la ripresa del Paese": e' quanto haaffermato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi,durante il suo intervento alla presentazione di un accordo traIntesa Sanpaolo e la Piccola industria di Confindustria. "Nel prossimo futuro - ha aggiunto Squinzi - sara'necessario un forte impegno da parte del sistema bancario perapprofondire la conoscenza delle imprese

(AGI) - Milano, 17 lug. - "L'obiettivo e' di giungere ad unrapporto banca-imprese trasparente, efficiente ed equilibrato,al quale non venga a mancare il credito proprio a quelleimprese sane, che sono in grado di affrontare i mercati e dicrescere, trainando anche la ripresa del Paese": e' quanto haaffermato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi,durante il suo intervento alla presentazione di un accordo traIntesa Sanpaolo e la Piccola industria di Confindustria. "Nel prossimo futuro - ha aggiunto Squinzi - sara'necessario un forte impegno da parte del sistema bancario perapprofondire la conoscenza delle imprese e tenere conto dellereali prospettive di sviluppo delle singole aziende, aprescindere dal settore di appartenenza e dagli indicatori medie dal livello di innovazione che lo caratterizzano". (AGI)Dan/Chi