Comuni: Maroni, alzino voce contro tagli, a rischio servizi

(AGI) - Milano, 27 mar. - Per Roberto Maroni, i Comuni "devonoalzare la voce contro i tagli imposti da Roma". "Per i Comuni ele Regioni virtuose ci sono sempre meno risorse. Se si fosseroapplicati i costi standard, non saremmo in questa situazione.La Lombardia e' la Regione con il piu' alto numero di municipi.Comuni virtuosi che risparmiano, che spendono bene, ma checontinuano ad essere penalizzati dal 'patto di stupidita''", haaffermato il governatore lombardo, a margine dell'assemblearegionale dell'Anci. "Come Regione - ha aggiunto - cerchiamo didare una mano, ma anche noi abbiamo subito

(AGI) - Milano, 27 mar. - Per Roberto Maroni, i Comuni "devonoalzare la voce contro i tagli imposti da Roma". "Per i Comuni ele Regioni virtuose ci sono sempre meno risorse. Se si fosseroapplicati i costi standard, non saremmo in questa situazione.La Lombardia e' la Regione con il piu' alto numero di municipi.Comuni virtuosi che risparmiano, che spendono bene, ma checontinuano ad essere penalizzati dal 'patto di stupidita''", haaffermato il governatore lombardo, a margine dell'assemblearegionale dell'Anci. "Come Regione - ha aggiunto - cerchiamo didare una mano, ma anche noi abbiamo subito un taglio del 20%delle spese extra sanita', che ci impedisce di fare quest'annoquello che abbiamo fatto l'anno passato. Occorre che Comuni eAnci facciano sentire la loro voce come ha fatto RegioneLombardia contro i tagli del governo, altrimenti c'e' ilrischio concetto che molte amministrazioni non riescano piu' aerogare i servizi che oggi svolgono alle loro comunita'". (AGI)Mi9/Fed