Comune Milano: Alfieri, Pd protagonista con o senza Pisapia

(AGI) - Milano, 2 mar. - L'ambizione (e l'intenzione) del Pd e'quello di essere "protagonista" a Milano nell'affrontare lesfide del territorio, come tra le altre l'emergenza abitativa,l'Expo e la M4, a prescindere dal nome del candidato sindaco.Il segretario lombardo del partito, Alessandro Alfieri,fotografa cosi' l'atteggiamento del Pd in uan fase che e'sostanzialmente di attesa. "Stiamo aspettando al decisione delsindaco per capire cosa intenda fare - ha spiegato Alfieri -,poi se dovesse decidere di non essere il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni si aprira' una nuova fase incui i soggetti

(AGI) - Milano, 2 mar. - L'ambizione (e l'intenzione) del Pd e'quello di essere "protagonista" a Milano nell'affrontare lesfide del territorio, come tra le altre l'emergenza abitativa,l'Expo e la M4, a prescindere dal nome del candidato sindaco.Il segretario lombardo del partito, Alessandro Alfieri,fotografa cosi' l'atteggiamento del Pd in uan fase che e'sostanzialmente di attesa. "Stiamo aspettando al decisione delsindaco per capire cosa intenda fare - ha spiegato Alfieri -,poi se dovesse decidere di non essere il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni si aprira' una nuova fase incui i soggetti che stanno lavorando per Milano in questomomento decideranno coalizione e programma. Per ora - haaggiunto - l'importante e' continuare a lavorare insieme sullacitta', ma e' evidente che c'e' un Pd che vuole essereprotagonista in questa fase sia che ci sia Pisapia, sia sedovesse decidere di non esserci". (AGI)Mi5/Car