Clinica orrori: appello, Brega chiede perizia 'super partes'

(AGI) - Milano, 8 ott. - La difesa di Pier Paolo Brega Massone,l'ex primario dell clinica Santa Rita di Milano condannatoall'ergastolo per omicidio volontario aggravato dalla crudelta'in relazione alla morte di 4 pazienti e a 34 casi di lesioni,ha chiesto una perizia 'super partes'. I giudici deciderannosull'istanza presentata dagli avvocati Titta Madia e LuigiFornari nella prossima udienza del 14 ottobre. Secondo idifensori, la perizia sulle operazioni chirurgiche eseguitedalla 'squadra' di Brega si rende necessaria considerando chein primo grado erano state svolte solo perizie di accusa edifesa. La stessa richiesta e'

(AGI) - Milano, 8 ott. - La difesa di Pier Paolo Brega Massone,l'ex primario dell clinica Santa Rita di Milano condannatoall'ergastolo per omicidio volontario aggravato dalla crudelta'in relazione alla morte di 4 pazienti e a 34 casi di lesioni,ha chiesto una perizia 'super partes'. I giudici deciderannosull'istanza presentata dagli avvocati Titta Madia e LuigiFornari nella prossima udienza del 14 ottobre. Secondo idifensori, la perizia sulle operazioni chirurgiche eseguitedalla 'squadra' di Brega si rende necessaria considerando chein primo grado erano state svolte solo perizie di accusa edifesa. La stessa richiesta e' stata avanzata dai difensori delsuo ex 'braccio destro', Fabio Presicci, condannato a 30 anniper concorso in omicidio. Brega Massone, apparso molto provato,era presente in aula. (AGI)Mi2/Car