Citta' metropolitana: Dambruoso, a Milano lista 'civismo vero'

(AGI) - Milano, 9 set. - "Per scarsa informazione e perristrettezza di tempi, la nascita della citta' metropolitana diMilano ha rischiato di essere gestita unicamente dallesegreterie politiche dei grandi partiti". E' quanto hasostenuto, in una nota, Stefano Dambruoso, parlamentare diScelta Civica e questore della Camera dei deputati. "Per questomotivo la candidatura della 'Lista civica costituente per lapartecipazione-La citta' dei Comuni', di cui sono uno deipromotori, e' un grande risultato per la democrazia e per ilcoinvolgimento dei cittadini", prosegue Dambruoso. "Questalista, a differenza di tutte le altre, non nasce per la

(AGI) - Milano, 9 set. - "Per scarsa informazione e perristrettezza di tempi, la nascita della citta' metropolitana diMilano ha rischiato di essere gestita unicamente dallesegreterie politiche dei grandi partiti". E' quanto hasostenuto, in una nota, Stefano Dambruoso, parlamentare diScelta Civica e questore della Camera dei deputati. "Per questomotivo la candidatura della 'Lista civica costituente per lapartecipazione-La citta' dei Comuni', di cui sono uno deipromotori, e' un grande risultato per la democrazia e per ilcoinvolgimento dei cittadini", prosegue Dambruoso. "Questalista, a differenza di tutte le altre, non nasce per lavolonta' delle segreterie di partito che hanno nominato i lorocandidati, ma e' il frutto della libera associazione diconsiglieri e sindaci che, pur venendo da tradizioni politichediverse, hanno dato la loro adesione a un programma condivisoed elaborato dal basso: i motivi per cui ho deciso dipromuovere tale iniziativa e' perche' si connota comerappresentante del civismo piu' vero". (AGI)Red/Fed