Cisl: chiusa a Milano con 10mila delegati settimana mobilitazione

(AGI) - Milano, 4 dic. - Si e' chiusa oggi, con lamanifestazione delle regioni del Nord al Carroponte di SestoSan Giovanni, la settimana di mobilitazione organizzata dallaCisl per rilanciare le proprie proposte sui temi di nuovepolitiche per il lavoro, sulla lotta alla precariato, sullatutela dei redditi e lo sblocco dei contratti del pubblicoimpiego. Sotto lo slogan 'Per il lavoro, per il sociale', sisono trovati questa mattina nell'ex spazio industriale di viaGranelli oltre 10mila delegati di fabbriche e uffici arrivatida tutte le regioni del Nord e dalla Sardegna per unappuntamento chiuso

(AGI) - Milano, 4 dic. - Si e' chiusa oggi, con lamanifestazione delle regioni del Nord al Carroponte di SestoSan Giovanni, la settimana di mobilitazione organizzata dallaCisl per rilanciare le proprie proposte sui temi di nuovepolitiche per il lavoro, sulla lotta alla precariato, sullatutela dei redditi e lo sblocco dei contratti del pubblicoimpiego. Sotto lo slogan 'Per il lavoro, per il sociale', sisono trovati questa mattina nell'ex spazio industriale di viaGranelli oltre 10mila delegati di fabbriche e uffici arrivatida tutte le regioni del Nord e dalla Sardegna per unappuntamento chiuso dall'intervento del segretario nazionale,Annamaria Furlan, che ha fatto seguito ai due precedentiorganizzati a Napoli e Firenze. "Noi vorremmo poter contribuirea liberare il Paese da sei anni di crisi - ha detto ilsegretario lombardo, Osvaldo Domaneschi -. Per questo siamo quioggi, per rilanciare le nostre proposte e riaffermare la nostraidea di sindacato autonomo, al 100% espressione del mondo dellavoro. Solo attraverso il riconoscimento del ruolo deisoggetti di rappresentanza - ha aggiunto - e' possibilecostruire un grande progetto di sviluppo industriale eproduttivo". (AGI)Mi5/Car