Case occupate: M5s,abusivi falso bersaglio per coprire incapacita'

(AGI) - Milano, 19 nov. - Il M5S Lombardia ritiene che il"quadro allarmistico attuale sulle occupazioni abusive" aMilano "rappresenti un falso bersaglio che depista l'opinionepubblica dai piu' cogenti e gravi problemi legati all'emergenzaabitativa ascrivibili a evidente incapacita' gestionale diRegione Lombardia e di Aler Milano nel far fronte all'emergentefabbisogno abitativo". "I dati di Aler Milano rilevano che leoccupazioni abusive dell'anno 2012 erano pari a 2206 e che leattuali sono pari a 2355, vale a dire +149 occupanti abusivi indue anni per una media di 75 occupanti abusivi per anno inpiu'. Se

(AGI) - Milano, 19 nov. - Il M5S Lombardia ritiene che il"quadro allarmistico attuale sulle occupazioni abusive" aMilano "rappresenti un falso bersaglio che depista l'opinionepubblica dai piu' cogenti e gravi problemi legati all'emergenzaabitativa ascrivibili a evidente incapacita' gestionale diRegione Lombardia e di Aler Milano nel far fronte all'emergentefabbisogno abitativo". "I dati di Aler Milano rilevano che leoccupazioni abusive dell'anno 2012 erano pari a 2206 e che leattuali sono pari a 2355, vale a dire +149 occupanti abusivi indue anni per una media di 75 occupanti abusivi per anno inpiu'. Se si pensa che nel 2008 le occupazioni abusive a Milanoerano pari a 3.049 e che, dal 2008 al 2012, le occupazioniabusive sono state costantemente in calo, tant'e' che il datodi oggi (2.355 occupazioni abusive) e' persino inferiore aquello del 2011 (pari a n. 2367), ci si puo' rendere conto chequesti NON sono numeri da emergenza", sostiene la consigliereIolanda Nani in una nota. (AGI) Red/Fed