Burundi: minuto di silenzio per suore italiane in aula Lombardia

(AGI) - Milano, 9 set. - Si e' aperta con un minuto di silenzioper le tre suore italiane uccise in Burundi la seduta odierna,la prima dopo la pausa estiva, del Consiglio regionalelombardo. Dopo aver chiesto il silanzio, il presidentedell'aula, Raffaele Cattaneo, e' intervenuto per ricordare"sacrificio" delle missionarie, soffermandosi in particolaresulla figura di suor Lucia, originaria di Desio, in Brianza. Ilpresidente si e' poi augurato che il Consiglio lombardo "sappiaaccogliere l'invito di coloro che chiedono la pace e lacessazione delle violenze" e ha poi inviato "la vicinanza el'abbraccio commosso" di tutta

(AGI) - Milano, 9 set. - Si e' aperta con un minuto di silenzioper le tre suore italiane uccise in Burundi la seduta odierna,la prima dopo la pausa estiva, del Consiglio regionalelombardo. Dopo aver chiesto il silanzio, il presidentedell'aula, Raffaele Cattaneo, e' intervenuto per ricordare"sacrificio" delle missionarie, soffermandosi in particolaresulla figura di suor Lucia, originaria di Desio, in Brianza. Ilpresidente si e' poi augurato che il Consiglio lombardo "sappiaaccogliere l'invito di coloro che chiedono la pace e lacessazione delle violenze" e ha poi inviato "la vicinanza el'abbraccio commosso" di tutta l'aula regionale ai famigliaridella religiosa. (AGI)Mi4/Mav