Borsa: in ribasso con spread e banche su timori Grecia, -1, 76%

(AGI) - Milano, 15 giu. - Mercato azionario in netto ribassonella prima ora di contrattazioni, appesantito dai timori di undefault della Grecia - dopo il nulla di fatto ieri suinegoziati sugli aiuti - che si sono riflessi nell'impennatadello spread sui Btp, salito oltre i 150 punti. L'indice FtseMib segna un -1,68% a 22.493 punti, All Share sul -1,77%. Malele banche, indebolite dal fattore spread, con Monte Paschi-3,5%, Ubi -3,1%, Unicredit -2,4%, Intesa -2,5%. Ribassigeneralizzati su quasi tutto il listino, con picchi per Safilo,che cede il 4%, Finmeccanica a -2,6%, Telecom -2,3%.

(AGI) - Milano, 15 giu. - Mercato azionario in netto ribassonella prima ora di contrattazioni, appesantito dai timori di undefault della Grecia - dopo il nulla di fatto ieri suinegoziati sugli aiuti - che si sono riflessi nell'impennatadello spread sui Btp, salito oltre i 150 punti. L'indice FtseMib segna un -1,68% a 22.493 punti, All Share sul -1,77%. Malele banche, indebolite dal fattore spread, con Monte Paschi-3,5%, Ubi -3,1%, Unicredit -2,4%, Intesa -2,5%. Ribassigeneralizzati su quasi tutto il listino, con picchi per Safilo,che cede il 4%, Finmeccanica a -2,6%, Telecom -2,3%. Fiat, Enied Enel sul -1%. (AGI)Gla

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it