Borsa: chiude in calo con banche (-1, 35%) su Fiat, piatta Telecom

(AGI) - Milano, 25 set. - Termina in deciso ribasso la seduta apiazza Affari, con l'indice Ftse Mib in calo dell'1,35% a20.411 punti e l'All Share dell'1,29% a 21.579. Per Milano e'stata una giornata in altalena: partita debole, era passata inpositivo con le dichiarazioni di Mario Draghi sul possibileintervento della Bce, ove necessario, a sostegno dell'economia.Nel pomeriggio, il ripiegamento sui minimi in scia ai datimacro poco confortanti arrivati dagli Usa e al conseguente calodi Wall Street. Sul finale scivolano le banche (Unicredit-2,1%, Intesa Sanpaolo -1,91%), mentre Telecom si riporta sullaparita'

(AGI) - Milano, 25 set. - Termina in deciso ribasso la seduta apiazza Affari, con l'indice Ftse Mib in calo dell'1,35% a20.411 punti e l'All Share dell'1,29% a 21.579. Per Milano e'stata una giornata in altalena: partita debole, era passata inpositivo con le dichiarazioni di Mario Draghi sul possibileintervento della Bce, ove necessario, a sostegno dell'economia.Nel pomeriggio, il ripiegamento sui minimi in scia ai datimacro poco confortanti arrivati dagli Usa e al conseguente calodi Wall Street. Sul finale scivolano le banche (Unicredit-2,1%, Intesa Sanpaolo -1,91%), mentre Telecom si riporta sullaparita' (+0,11%); rialzo per Fiat (+1,71%), giu' il lusso e glienergetici. (AGI)Mi3/Mau