Borsa: avvio fiacco (+0, 05%), bene Saipem, Fca e Telecom

(AGI) - Milano, 3 dic. - Prima parte di mattinata fiacca aPiazza Affari, in linea con gli altri listini europei cheattendono indicazioni dalla riunione della Banca centraleeuropea in programma domani. A circa un'ora dall'avvio dellecontrattazioni, l'indice Ftse Mib segna un +0,05% a 19.790punti, mentre l'All Share cede lo 0,06%. Sul paniere principalemilanese, contrastati i bancari (Bpm +0,9%, Banco popolare+0,7%, Intesa sp +0,2%; Unicredit -0,3% ed Mps-0,7%).Nell'energia, ok Saipem (+0,5%) dopo le perdite della vigiliacon lo stop di Mosca a South stream; Enel -0,1%, Eni -0,2% eA2a +0,7% (con i Comuni

(AGI) - Milano, 3 dic. - Prima parte di mattinata fiacca aPiazza Affari, in linea con gli altri listini europei cheattendono indicazioni dalla riunione della Banca centraleeuropea in programma domani. A circa un'ora dall'avvio dellecontrattazioni, l'indice Ftse Mib segna un +0,05% a 19.790punti, mentre l'All Share cede lo 0,06%. Sul paniere principalemilanese, contrastati i bancari (Bpm +0,9%, Banco popolare+0,7%, Intesa sp +0,2%; Unicredit -0,3% ed Mps-0,7%).Nell'energia, ok Saipem (+0,5%) dopo le perdite della vigiliacon lo stop di Mosca a South stream; Enel -0,1%, Eni -0,2% eA2a +0,7% (con i Comuni di Milano e Brescia che hanno messo invendita sul mercato parte delle proprie azioni). Tra gliindustriali, ancora bene Fca (+1,3%) con i dati sulle venditein Canada a novembre. Rialzo anche per Telecom (+0,9%). (AGI)Fed