'Le metafore che cambiano l'industria': incontro il 25 a Milano

(AGI) - Milano, 22 set. - L'internet delle cose, i big data, ilcloud computing: tre metafore che descrivono la rivoluzioneeconomica e sociale in corso. L'osservatorio Tuttimedia (Otm)propone ai suoi soci giovedi' 25 settembre, dalle 14.30 alle17.30 all'Upa di via Larga 13 a Milano una discussione daltema: "Le grandi metafore che hanno cambiato l'industria"."Proponiamo - dice Derrick de Kerckhove, consiglierescientifico Otm - di rovesciare il loro punto di vistasull'impresa e iniziare la ricostruzione attraverso gli Atelierdi Intelligenza Connettiva che caratterizzeranno le nostreattivita' 2015". Durante il dibattito verranno ascoltate leopinioni di:

(AGI) - Milano, 22 set. - L'internet delle cose, i big data, ilcloud computing: tre metafore che descrivono la rivoluzioneeconomica e sociale in corso. L'osservatorio Tuttimedia (Otm)propone ai suoi soci giovedi' 25 settembre, dalle 14.30 alle17.30 all'Upa di via Larga 13 a Milano una discussione daltema: "Le grandi metafore che hanno cambiato l'industria"."Proponiamo - dice Derrick de Kerckhove, consiglierescientifico Otm - di rovesciare il loro punto di vistasull'impresa e iniziare la ricostruzione attraverso gli Atelierdi Intelligenza Connettiva che caratterizzeranno le nostreattivita' 2015". Durante il dibattito verranno ascoltate leopinioni di: Gargiulo (Telecom Italia): "3D Printing la nuovarivoluzione industriale", Colombo (Publitalia '80): "Il valoredella pubblicita': effetto Tafazzi?", Abeltino (Google):"Google Glass l'occhio aumentato", Ciastellardi (Polimi):"Cultural analytics"", Costa (Rai Pubblicita'): "Ripartiamo daicontenuti", Stigliano (FNSI): "Professional Journalism",Ciuccarelli (Polimi): "Oltre la visualizzazione (dei dati)".(AGI). St1/Car