Trasporti: Toti, 'Tagli intercity? Faremo barricate'

(AGI) - Genova, 25 set. - "Contro il taglio degli Intercity traTorino, Genova e Milano, annunciato da Ferrovie dello Stato,che penalizzera' il traffico ferroviario da e per la Liguriafaremo le barricate per impedire con ogni mezzo che un simileprovvedimento venga preso". Cosi' il Presidente della RegioneLiguria, Giovanni Toti, in merito alle notizie relative aldimezzamento, a partire da dicembre, di 36 convogli Intercityche percorrono la Liguria, 22 dei quali coprono la trattaGenova-Milano. Sul caso si e' gia' attivato anche l'assessoreligure ai Trasporti, Gianni Berrino, che, con una lettera allaCommissione trasporti della

(AGI) - Genova, 25 set. - "Contro il taglio degli Intercity traTorino, Genova e Milano, annunciato da Ferrovie dello Stato,che penalizzera' il traffico ferroviario da e per la Liguriafaremo le barricate per impedire con ogni mezzo che un simileprovvedimento venga preso". Cosi' il Presidente della RegioneLiguria, Giovanni Toti, in merito alle notizie relative aldimezzamento, a partire da dicembre, di 36 convogli Intercityche percorrono la Liguria, 22 dei quali coprono la trattaGenova-Milano. Sul caso si e' gia' attivato anche l'assessoreligure ai Trasporti, Gianni Berrino, che, con una lettera allaCommissione trasporti della Conferenza Stato Regioni, haesortato i suoi colleghi a far valere le proprie ragioni con ilGoverno e Trenitalia. Il documento e' poi stato condiviso datutte le Regioni. "Se un simile provvedimento dovesse esserepreso - prosegue Toti - in un colpo solo il gruppo Ferroviedello Stato penalizzerebbe un intero sistema economico che vivedi turismo, ma anche di industria. A essere penalizzatisarebbero anche le decine di migliaia di pendolari e studentiche si appoggiano al servizio pubblico delle Ferrovie perraggiungere i propri luoghi di lavoro anche fuori dalla Liguriae non solo. Gli Intercity sono parte integrante del trasportopubblico regionale, tanto che la Regione ne sovvenzional'integrazione tariffaria. Chiedo pertanto un incontro conl'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, MicheleMario Elia. E a questo scopo mi mobilitero' affinche' non soloquesto taglio non avvenga ma anche le vie di accesso allaLiguria siano ancora di piu' implementate. Sarebbe un colpomortale per la Regione che verrebbe penalizzata in termini diPil proprio in un momento delicato - conclude - dove siregistra ancora una debolissima ripresa". (AGI)Ge2/Cop