Tira "pacchi" via internet, 47enne arrestato a Genova

(AGI) - Genova 19 set. - Sei anni e 8 mesi di reclusione.Questa la pena che deve scontare il truffatore, RobertoFoglietta, genovese di anni 47, arrestato ieri dalla Mobile.All'uomo viene contestato di essere un truffatore informaticodedito sistematicamente a sostituzione di persona, frodiinformatiche e truffe via internet che da anni miete vittime intutta Italia. In particolare Foglietta, disoccupato,pubblicizzava ad ignari acquirenti, sul sito di una nota astadigitale, oggetti di cui non aveva nemmeno la disponibilita',facendosi accreditare sulla sua carta postepay acconti di variogenere, ma i prodotti puntualmente non arrivavano adestinazione.

(AGI) - Genova 19 set. - Sei anni e 8 mesi di reclusione.Questa la pena che deve scontare il truffatore, RobertoFoglietta, genovese di anni 47, arrestato ieri dalla Mobile.All'uomo viene contestato di essere un truffatore informaticodedito sistematicamente a sostituzione di persona, frodiinformatiche e truffe via internet che da anni miete vittime intutta Italia. In particolare Foglietta, disoccupato,pubblicizzava ad ignari acquirenti, sul sito di una nota astadigitale, oggetti di cui non aveva nemmeno la disponibilita',facendosi accreditare sulla sua carta postepay acconti di variogenere, ma i prodotti puntualmente non arrivavano adestinazione. A suo carico dunque ben 23 sentenze di condanna enumerose ulteriori segnalazioni da parte di acquirenti di tuttaItalia attratti dalle vantaggiose offerte proposte dalFoglietta il quale abilmente utilizzava nickname corrispondentia registrazioni di altre persone . Le sue truffe e i diversinickname usati rimbalzano con un "alert" sui vari siti d'astada tempo e l'hacker genovese,attivo dal 2005,annovera denuncefino allo scorso maggio. A conclusione di una complessaattivita' investigativa volta al suo rintraccio, in quanto difatto senza fissa dimora, veniva individuato ieri in un albergodel centro storico genovese in cui risultava risiedere daalcuni giorni. (AGI)Ge1/Sep