Sanremo: Mogol nella commissione di valutazione artisti emergenti

(AGI) - Roma, 19 set. - "I giovani sono il futuro della culturapopolare. Tutta la mia storia e tutta la mia vita sono semprestate dedicate a rafforzarla e a valorizzarla". Queste leparole di Mogol, che fara' parte della commissione divalutazione di Area Sanremo 2014, l'unico concorso che portagli artisti emergenti - dai 16 ai 36 anni - sul palco delFestival della canzone italiana. Il direttore responsabiledella commissione, Paolo Giordano, e' al lavoro per definiregli ultimi dettagli del gruppo che giudichera', attraverso leaudizioni a porte chiuse, tutti i brani inediti presentatidagli

(AGI) - Roma, 19 set. - "I giovani sono il futuro della culturapopolare. Tutta la mia storia e tutta la mia vita sono semprestate dedicate a rafforzarla e a valorizzarla". Queste leparole di Mogol, che fara' parte della commissione divalutazione di Area Sanremo 2014, l'unico concorso che portagli artisti emergenti - dai 16 ai 36 anni - sul palco delFestival della canzone italiana. Il direttore responsabiledella commissione, Paolo Giordano, e' al lavoro per definiregli ultimi dettagli del gruppo che giudichera', attraverso leaudizioni a porte chiuse, tutti i brani inediti presentatidagli iscritti. (AGI) Vic (Segue)