Sanita':ginecologo non diagnostico' tumore seno, indagato a Genova

(AGI) - Genova, 12 dic. - La paziente aveva un tumore al seno,ma il suo ginecologo di fiducia, dopo un'accurata visita, nonsi accorse della presenza della formazione neoplastica. Ladonna, allora di 44 anni, fu operata mesi dopo ed ancora oggie' molto sofferente in seguito al ritardo nella diagnosi. Perquesto il pm della procura di Genova, Stefano Puppo, haindagato il medico, accusandolo di lesioni colpose. I fattirisalgono al luglio del 2011, quando la donna chiese alginecologo di accertare se i noduli che sentiva al seno fosserotumorali. Il medico le disse che era

(AGI) - Genova, 12 dic. - La paziente aveva un tumore al seno,ma il suo ginecologo di fiducia, dopo un'accurata visita, nonsi accorse della presenza della formazione neoplastica. Ladonna, allora di 44 anni, fu operata mesi dopo ed ancora oggie' molto sofferente in seguito al ritardo nella diagnosi. Perquesto il pm della procura di Genova, Stefano Puppo, haindagato il medico, accusandolo di lesioni colpose. I fattirisalgono al luglio del 2011, quando la donna chiese alginecologo di accertare se i noduli che sentiva al seno fosserotumorali. Il medico le disse che era tutto a posto, ma nelsettembre successivo alla donna fu diagnosticato un tumore dinotevoli dimensioni. Seguirono varie terapie e un interventoavvenuto nel marzo successivo. La donna denuncio' il medico. Laprocura, attraverso una perizia del medico legale Luca Tajana,ha accertato una possibile responsabilita' del professionista,giungendo alla sua iscrizione sul registro degli indagati.(AGI)Ge1/Vic