Ricerca: Rettore Genova, Ingegneria si trasferira' agli Erzelli

(AGI) - Genova, 10 mar. - "Alla fine e' andata bene. C'e' unaccordo, ancora generico, affinche' la Regione diventi ilregista dell'operazione Erzelli, con l'acquisizione delterreno, la preparazione del progetto e l'elaborazione dellagara d'appalto per la costruzione dell'edificio in cui sara'trasferita tutta Ingegneria, utilizzando i 125 milioni di eurotra fondi statali e regionali. Io credo che non si tornera'indietro". Cosi' il Rettore dell'Universita' di Genova, PaoloComanducci, al termine di una riunione che si e' svolta oggipomeriggio presso la Regione Liguria per fare il punto sulfuturo del parco scientifico e tecnologico degli

(AGI) - Genova, 10 mar. - "Alla fine e' andata bene. C'e' unaccordo, ancora generico, affinche' la Regione diventi ilregista dell'operazione Erzelli, con l'acquisizione delterreno, la preparazione del progetto e l'elaborazione dellagara d'appalto per la costruzione dell'edificio in cui sara'trasferita tutta Ingegneria, utilizzando i 125 milioni di eurotra fondi statali e regionali. Io credo che non si tornera'indietro". Cosi' il Rettore dell'Universita' di Genova, PaoloComanducci, al termine di una riunione che si e' svolta oggipomeriggio presso la Regione Liguria per fare il punto sulfuturo del parco scientifico e tecnologico degli Erzelli, aGenova insieme al presidente dell'Ente, Claudio Burlando,all'assessore regionale alle Infrastrutture, Raffaella Paita,al sindaco, Marco Doria, all'assessore comunale allo SviluppoEconomico, Emanuele Piazza, all'amministratore delegato di GhtLuigi Predeval (la societa' che si sta occupando dellarealizzazione di Erzelli, ndr). Si apriranno ora due tavolitecnici: uno sulle questioni giuridico-finanziarie e l'altroper valutare eventuali modifiche al progetto originarioprevisto dall'accordo di programma siglato ormai 8 anni fa."Nei prossimi giorni - ha aggiunto Comanducci - firmeremo undocumento con la Regione e Ght da inviare al Miur percomunicare al ministero che a Genova siamo d'accordo per andareavanti su questa strada e chiedere di bloccare i fondi che,altrimenti, rischiano di essere dirottati altrove".(AGI)Ge2/Mav