Regioni:Cdm impugna legge Liguria su eccesso legittima difesa

(AGI) - Genova, 9 set - Il governo ha impugnato la legge Regione Liguria numero ...

(AGI) - Genova, 9 set - Il governo ha impugnato la legge Regione Liguria numero 11 del 05/07/2016, in quanto "la norma in tema di patrocinio legale a spese della Regione invade le competenze legislative statali nelle materie dell'ordinamento penale, delle norme processuali, nonche' dell'ordine pubblico e della sicurezza, ai sensi dell'articolo 117, secondo comma, lett. h ed l, della Costituzione", si legge nella nota di Palazzo Chigi. La legge e' stata esaminata stamane in una riunione del Consiglio dei ministri, durante la quale, su proposta del ministro per gli Affari regionali Enrico Costa, sono state visionate altre 21 leggi delle Regioni. Quella ligure e' l'unica ad essere stata impugnata. "Si tratta di una decisione ovvia, che dimostra come la Regione Liguria perda tempo, sempre piu' spesso, in questioni che non le competono, invece di occuparsi dei temi che riguardano direttamente i cittadini del suo territorio - commentano dall'opposizione il capogruppo del Pd in consiglio regionale, Raffaella Paita, e il consigliere Luca Garibaldi. "Quella legge, poi, contiene anche un messaggio sbagliato in materia di sicurezza, e' pura propaganda politica e non fornisce risposte alle vittime dei reati. Misure come queste sono semplici spot elettorali, come avevamo ribadito in aula in sede di discussione". (AGI)
Ge4/Bru