Regionali: Alfano, impresentabili? A poche ore da voto sarei cauto

(AGI) - Genova, 29 mag. - "Andrei cauto sulle liste degli'impresentabili' presentate a poche ore dalla chiusura dellacampagna elettorale, perche' i punti essenziali sono ilrispetto della legge e la responsabilita' dei partiti". Cosi'il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, a margine di unainiziativa di Area Popolare a Genova per sostenere GiovanniToti, candidato presidente della Regione Liguria per ilcentrodestra. "Quando una legge permette a un cittadino dicandidarsi - ha aggiunto Alfano - anche se e' inopportuno chesi candidi, devono essere i partiti a scegliere, assumendosi ilrischio di perdere voti a causa di quella

(AGI) - Genova, 29 mag. - "Andrei cauto sulle liste degli'impresentabili' presentate a poche ore dalla chiusura dellacampagna elettorale, perche' i punti essenziali sono ilrispetto della legge e la responsabilita' dei partiti". Cosi'il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, a margine di unainiziativa di Area Popolare a Genova per sostenere GiovanniToti, candidato presidente della Regione Liguria per ilcentrodestra. "Quando una legge permette a un cittadino dicandidarsi - ha aggiunto Alfano - anche se e' inopportuno chesi candidi, devono essere i partiti a scegliere, assumendosi ilrischio di perdere voti a causa di quella candidatura".(AGI)Ge2/Mav