Porti: Serracchiani, scalo Genova strategico su cui investire

(AGI) - Genova, 28 feb. - "Genova e' uno dei porti italianiassolutamente strategici. Lo dicono tutti gli studi, e lo diceil Pd da tempo. Se non dovesse bastare, lo dice anche l'Europacollocandolo al centro dei piu' grandi corridoi europei". Cosi'il vice segretario nazionale del Pd e presidente della RegioneFriuili Venezia Giulia, Debora Serracchiani, oggi pomeriggio aGenova per la Conferenza Programmatica del Pd ligureorganizzata dalla candidata del centro sinistra alla presidenzadella Liguria, Raffaella Paita in vista delle elezioni del 17maggio. Sulla riforma dei porti, Serracchiani ha aggiunto:"credo che ci voglia la

(AGI) - Genova, 28 feb. - "Genova e' uno dei porti italianiassolutamente strategici. Lo dicono tutti gli studi, e lo diceil Pd da tempo. Se non dovesse bastare, lo dice anche l'Europacollocandolo al centro dei piu' grandi corridoi europei". Cosi'il vice segretario nazionale del Pd e presidente della RegioneFriuili Venezia Giulia, Debora Serracchiani, oggi pomeriggio aGenova per la Conferenza Programmatica del Pd ligureorganizzata dalla candidata del centro sinistra alla presidenzadella Liguria, Raffaella Paita in vista delle elezioni del 17maggio. Sulla riforma dei porti, Serracchiani ha aggiunto:"credo che ci voglia la capacita' di scegliere: ci sono tantiprogetti sui porti italiani ma dobbiamo iniziare a crescere,anche facendo delle scelte. Genova e' uno dei porti su cuiinvestire e quindi il piano nazionale non potra' non tenerneconto". Secondo il vice segretario del Partito Democratico "iltema porti e' molto importante e strategico per il paese: conpochi interventi e non necessariamente con tanti soldi possiamorendere questo settore assolutamente competitivo" ma bisogna"individuare quali sono i porti strategici. Una semplificazionedella governance e una riforma che crei sinergia sonofondamentali. Il governo deve farsene carico e in frettaperche' - ha concluso - non possiamo piu' permetterci diperdere tempo". (AGI)Ge2/Pgi