Nautica: domani Ucina elegge presidente, vigilia con polemiche (3)

(AGI) - Genova, 26 mar. - "In un momento in cui le aziende ditutto il mondo fanno gruppo e sistema - replica Ucina - non sicapisce come, a pochi giorni da un momento in cui si potevaricostruire l'unita' associativa, per ragioni incomprensibili oprotagonismi personali sia stata presa la decisione didanneggiare in modo aprioristico e consapevole l'associazione.La scelta - aggiunge Ucina - e' stata azionata nel momento incui le imprese recedute si sono rese conto che il lorocandidato (Lamberto Tacoli, ndr) non avrebbe raccolto iconsensi necessari". Tra le prime, immediate conseguenze della

(AGI) - Genova, 26 mar. - "In un momento in cui le aziende ditutto il mondo fanno gruppo e sistema - replica Ucina - non sicapisce come, a pochi giorni da un momento in cui si potevaricostruire l'unita' associativa, per ragioni incomprensibili oprotagonismi personali sia stata presa la decisione didanneggiare in modo aprioristico e consapevole l'associazione.La scelta - aggiunge Ucina - e' stata azionata nel momento incui le imprese recedute si sono rese conto che il lorocandidato (Lamberto Tacoli, ndr) non avrebbe raccolto iconsensi necessari". Tra le prime, immediate conseguenze delladecisione, il rischio che i dieci gruppi disertino il prossimoSalone Nautico Internazionale di Genova: un'edizione specialeperche' prevista a settembre in concomitanza con l'Expo diMilano che potrebbe portare sotto la Lanterna migliaiapotenziali acquirenti da tutto il mondo. Da un lato nellalettera le societa' dimissionarie hanno spiegato che lapartecipazione restera' "a discrezione delle singole aziende"mentre dall'altro Ucina si e' affrettata a precisare che"prosegue regolarmente l'organizzazione del Salone Nautico 2015di Genova". (AGI)Ge2/Sep