Maltempo: ok Dpcm che assegna risorse messa sicurezza Genova

(AGI) - Genova, 19 ott. - "Come preannunciato, il governo hastanziato importanti somme per la sicurezza del territorio.L'amministrazione comunale si e' adoperata in ogni modo perpredisporre le progettazioni in tempo utile in modo tale darendere possibili queste opere. Non si era mai verificato unflusso di finanziamenti cosi' consistente per la messa insicurezza della citta'". Cosi' Giovanni Crivello, assessorealla Protezione civile del Comune di Genova, commenta laconclusione, oggi, dell'iter amministrativo di approvazione delDecreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che assegnale risorse per i primi 33 cantieri di messa in sicurezza

(AGI) - Genova, 19 ott. - "Come preannunciato, il governo hastanziato importanti somme per la sicurezza del territorio.L'amministrazione comunale si e' adoperata in ogni modo perpredisporre le progettazioni in tempo utile in modo tale darendere possibili queste opere. Non si era mai verificato unflusso di finanziamenti cosi' consistente per la messa insicurezza della citta'". Cosi' Giovanni Crivello, assessorealla Protezione civile del Comune di Genova, commenta laconclusione, oggi, dell'iter amministrativo di approvazione delDecreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che assegnale risorse per i primi 33 cantieri di messa in sicurezza delterritorio dei 132 complessivi che compongono il Piano citta'metropolitane. Si tratta di una prima tranche dei cosiddetti cantieri"Italia sicura" che consentiranno di realizzare a Genova opereimportantissime per la messa in sicurezza del territorio percomplessivi 275 milioni di euro. Entro fine 2015 e' prevista lapartenza delle gare per affidare gli appalti, entro il 2016 ilvia ai lavori e entro il 2020 la realizzazione delle opere.(AGI) Ge2/Ila (Segue)